Metro 2 Nation


Metro: ligne 2 fermata Courcelles. E’ l’una e mezza di notte eppure sulla metro sembra di stare in pieno giorno. Gente stanca da attese disilluse ed altri pronti per un altro giro di giostra, come la coppia davanti a me che, tenendosi per mano, prevede di finire al meglio la serata. Parigi, citta d incontri, citta di scambio. Arret: place de chlichy annuncia la voce seducente della demoiselle ….

Ad ogni fermata la vettura si riempe. La metro, in francese e’ maschile, le métro, passa indisturbata, insieme al suo carico di viaggiatori, per tutta la città, in modo democratico, trattando allo stesso modo un quartiere piuttosto che un altro. La fermata di Anvers e’ in rifacimento e lascia la gente quasi al buio, invece, a Barbes la metropolitana sale in superficie. E’ una delle stazioni di questo tragitto più frequentate da gente non raccomandabile. Nonostante cio’ e’ il tratto che più preferisco perché ti conduce per un tour urbano. Dalla vetrata si intravede il quartiere indiano. Sporgendosi un po’, si vede un via-vai di negozianti che chiudono le serrande dei bar, mentre quelle dei ristoranti sono già chiuse da un bel po’. L insegna del più celebre fast food mi avvisa che siamo arrivati: Jaures. Senza nulla chiedere in cambio la metropolitana ti porta a destinazione, ti conduce lentamente, con il suo sferragliare, verso i meandri piu intimi di Parigi. Ogni giorno porta, indisturbata, nelle viscere della citta, migliaia di persone, come una compagna di viaggio. Arret jaures ripete l’interfono. Il brusio della gente che parla, e di quella che fa cigolare i sedili pronta a scendere, fa capire che l’austerità che vi e’ nelle strade parigine, a volte, di notte, in certi quartieri, non riesce a tamponare fino in fondo la voglia di vita della gente. Scendo, attraverso il semaforo, passo davanti al caffè Jaurès. La metropolitana continua il suo percorso passando sopra di me e portando la luce dei vagoni verso il XVIII. Un altro prenderà il mio posto, un altro spettatore nella notte.

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s