Conto Corrente e Operatore telefonico


Scegliere un conto corrente
Scegliere un conto corrente

Aprire un conto corrente è fondamentale per poter accedere a qualsiasi ulteriore step. L’International Bank Account Number, meglio conosciuto come IBAN, vi sarà richiesto dal datore di lavoro per accreditare lo stipendio. In Francia vi sono una multitudine di banche francesi e straniere, per questo non si hanno difficoltà a trovarne per aprire un conto. Una volta identificata la banca dovrete prendere un appuntamento affinchè possiate definire al meglio i dettagli del vostro contratto. All’appuntamento munitevi dei seguenti documenti: fotocopia della carta d’identità vostra e della persona che vi ospita, una fotocopia della bolletta della luce EDF (Facture edf), fotocopia del justificatif de domicile e contratto di lavoro (preferibile). Una volta firmato il contratto con la banca il bancomat vi sarà inviato direttamente al domicilio.

Bisogna sapere che in Francia non esistono uffici aperti dove si puo entrare e chiedere delle informazioni volanti. Per tanto bisogna chiedere un appuntamento oppure domandare alla receptionist per operazioni, problemi o domande semplici, risolvibili dalla sua postazione.  Gli sportelli bancomat, ou guichet, sono stati progettati per soddisfare ogni bisogno dell’utente, dal deposito al bonifico bancario, tutto comodamente dallo sportello. Questo è cio che vi serve per aprire un conto in Francia. Bon Courage alors..

Opérateur Mobile

In Francia, come in tutti i Paesi europei, esistono svariate compagnie telefoniche, tra le quali vi: Orange, SFR, Bouygues e Free. Strano ma vero la compagnia telefonica Vodafone non opera sul territorio francese. Per i primi tempi sarete obbligati a comprare una Sim ed un cellulare « ponte » ossia un telefonino che vi sarà utile fino a quando non avrete tutti i documenti necessari per accede ad un forfait. Ottenere un numero è semplice, basta recarsi in un negozio convenzionato e firmare un contratto, proprio come in Italia. Cosi facendo si ha diritto ad un contratto à la carte ossia una sim ricaricabile a nostro piacere. La procedura è esattamente identica a quella italiana ovvero si ricarica della somma desiderata e, una volta terminato il credito, si ripete l’operazione. Il problema è che il credito ha una scadenza ossia è determinato dall’ammontare del credito che acquistiamo: più l’ammontare è cospicuo più i giorni valables aumentano. Un inconveniente del contratto à la carte sono le tariffe. In base all’operatore se ne possono avere di più o meno care ma vi posso assicurare che una ricarica da 15 euro vi dura al massimo una settimana.

Una volta aperto un conto corrente potrete accedere all’illimitato mondo dei forfait sans engagement di tutti gli operatori, con o senza telefono incluso. Con un contratto forfait si paga un una somma predefinita al mese, che è indipendente dal traffico del telefono, visto che oramai esistono forfait illimitati. Grazie ad essi si ottengono evidenti vantaggi per le chiamate all’estero sui fissi. I documenti richiesti sono: codice Iban, giustificativo di domicilio, fotocopia del documento. d’identità della persona che vi ospita, una fotocopia della bolletta della luce. Una volta concluso, e firmato il contratto, potrete usufruire di una serie di servizi come internet illimitato, in copertura 3G/4G o wi-fi. A Parigi la copertura è eccellente, perfino in metropolitana si è connessi.

Più si paga più i servizi inclusi sono molteplici. Si parte da Forfait di 14  euro fino a quelli da 40 euro e più al mese.  Questo è tutto è quello che bisogna fare per poter rimanere connessi con il mondo.

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s

La cultura vive nella semplicità dello sguardo

%d blogueurs aiment cette page :